12 feb 2017

ARRI vince un Academy Award® tecnico-scientifico per ALEXA

  • ARRI si aggiudica una delle cosiddette Targhe dell'Academy®
  • Negli ultimi cinque anni tutti i film vincitori dell’Academy Award® “Best Cinematography” sono stati girati con ALEXA


(12 febbraio 2017, Los Angeles) – Si è tenuta l’11 febbraio a Beverly Hills, Los Angeles (USA), presso la Sala da Ballo del Beverly Wilshire Hotel, l’89° cerimonia annuale dei premi Oscar® tecnico-scientifici conferiti dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS). L’organizzazione riconosce con i cosiddetti Oscar® Tecnici le più importanti realizzazioni in ambito cinematografico.

 

Quest’anno la lista dei vincitori include anche l’azienda tedesca ARRI. I produttori di tecnologia per l’industria cinematografica hanno avuto l’onore di ricevere un premio al merito tecnico-scientifico per il concetto avveniristico e la tecnologia innovativa del sistema che ruota attorno alla macchina da presa Super 35 ALEXA. Il prestigioso riconoscimento costituisce il 19° Oscar® al merito tecnico-scientifico vinto da ARRI nei suoi 100 anni di storia.

 

Immessa sul mercato nel 2010, ALEXA è diventata rapidamente la cinepresa digitale di riferimento e una tra le più utilizzate per la produzione di contenuti cinematografici e televisivi in tutto il mondo. Grazie a un’architettura di sistema particolarmente adatta a essere rinnovata, ALEXA ha continuato a evolversi attraverso aggiornamenti software e hardware, rimanendo al passo con le necessità in rapido mutamento del settore. Negli ultimi cinque anni tutti i film vincitori dell’Academy Award® “Best Cinematography” sono stati girati con ALEXA.

 

“Grazie a un design intuitivo e a un’accattivante riproduzione delle immagini frutto della stretta collaborazione con i filmmaker, le macchine da presa ARRI ALEXA sono state tra le prime cineprese digitali adottate da larga parte degli autori della fotografia” afferma l’AMPAS.

 

I membri della squadra responsabile del progetto sono andati a Los Angeles per prendere parte ai festeggiamenti e per ricevere il premio, una Targa dell’Academy. Tra loro c’era Franz Kraus, membro del Consiglio di Amministrazione di ARRI AG responsabile della tecnologia. “Ringraziamo l’Academy per questo grande onore ricevuto nell’anno del nostro centesimo anniversario,” ha commentato Kraus “vediamo questo riconoscimento come un incentivo a spingere ancora più in alto i nostri sforzi in ricerca e sviluppo. Vogliamo rispondere alle mutevoli richieste dei clienti con soluzioni orientate al futuro, innovative. Sviluppare cineprese e tecnologie che supportino i professionisti nel realizzare i loro sogni creativi.”

 

Stephan Schenk, direttore generale (con Walter Trauninger) di ARRI Cine Technik GmbH & Co. Betriebs KG e responsabile della business unit cineprese, afferma: “Siamo grati per il riscontro ricevuto da autori della fotografia e altri professionisti dell’industria cinematografica in tutto il mondo. Questo ci ha aiutato a migliorare costantemente la gamma ALEXA durante gli ultimi sette anni. Siamo molto felici del fatto che, al di là dell’aspetto tecnologico, l’Academy abbia onorato la stretta collaborazione [con i professionisti del settore] e la nostra conseguente alta penetrazione del mercato.”

 

Ray Feeney, presidente della Commissione per gli Oscar® al merito tecnico-scientifico, commenta: “Quest’anno siamo particolarmente lieti di poter rendere onore non solo a un’ampia gamma di nuove tecnologie, ma anche alle pioneristiche cineprese digitali che hanno reso più facile per la produzione cinematografica la transizione verso metodi di ripresa elettronici. Con il loro eccezionale, innovativo lavoro, questi tecnologi, ingegneri e inventori hanno aumentato significativamente le possibilità creative dei filmmaker nel raccontare attraverso immagini in movimento.”

 

A differenza degli Academy Awards®, che saranno mandati in onda il 26 febbrario, le realizzazioni che ricevono un Oscar® al merito tecnico-scientifico non devono necessariamente esser state sviluppate e lanciate nel corso del 2016. Devono piuttosto dare prova di aver contribuito in maniera significativa al valore dell’intera industria cinematografica.

 

 

About ARRI:

Arnold & Richter Cine Technik (ARRI) is a global company within the motion picture industry, employing around 1,300 staff worldwide. In 2017 ARRI is celebrating its centenary, having been founded in 1917 in Munich, Germany, where the headquarters is still located today. Other subsidiaries exist in Europe, North and South America, Asia and Australia. 

 

The ARRI Group consists of five business units: Camera Systems, Lighting, Media, Rental and Medical. ARRI is a leading designer and manufacturer of camera and lighting systems for the film industry, with a worldwide distribution and service network. It is also an integrated media service provider in the fields of postproduction and equipment rental, supplying camera, lighting and grip packages to professional productions. ARRI Medical focuses on the use of core imaging technologies for surgical applications. 

 

The Academy of Motion Picture Arts and Sciences has recognized ARRI's engineers and their contributions to the industry with 19 Scientific and Technical Awards.

 

For locations and more information please visit www.arri.com



Contatto:

Chiara Ciattaglia
Marketing Coordinator
+39 02 26227175
cciattaglia@arri.it

 

Materiale scaricabile

ARRI wins Academy Award® for ALEXA camera system - press pictures
ITA ARRI vince un Academy Award R

 

Torna alla lista