13 set 2013

ARRI PRESENTA IL PROTOTIPO RGB+Z ‘MOTION SCENE CAMERA’

ARRI presenta i risultati raggiunti fino ad oggi da SCENE, un progetto di ricerca europeo innovativo. In mostra allo stand Future Zone ad IBC c’è il prototipo ARRI ALEXA SCENA, una camera RGB+Z, un’ ALEXA Studio che permette di catturare le immagini RGB integrate con le informazioni di profondità sull’ asse Z.

Fornendo dati video sincronizzati e dati di profondità, la camera permetterà di avere immagini video che potranno essere strumentalizzate nello stesso modo delle CGI; si tratta di un progetto partner che permetterà ai modelli CGI di essere animati con tutto il naturalismo di attori reali e luoghi reali.

Il progetto SCENE in corso riunisce nove partner leader del settore provenienti da Spagna, Germania, Regno Unito, Belgio e Francia. Il loro obiettivo comune è quello di sviluppare nuovi strumenti per i media digitali. SCENA è un’ associazione non profit.

Il prototipo sperimentale ad IBC è una camera RGB+Z dotata di sensore di nuova concezione e in grado di registrare le informazioni RGB e Z contemporaneamente. Entrambi i dispositivi di rilevamento delle immagini catturano le loro rispettive immagini attraverso una pupilla d'ingresso comune con lo stesso campo visivo. Speciali hardware, ottiche, elettronica e software sono stati costruiti per adattare l’ALEXA Studio in quello che potrebbe essere definita la prima ‘motion scene camera’.

Dr. Johannes Steurer, Principal Research & Development Engineer di ARRI, commenta: "Siamo molto orgogliosi di presentare quest’ anno la nostra “motion scene camera” alla fiera IBC. Anche se è ancora un prototipo siamo fiduciosi che il settore post produzione sarà molto interessato alle nuove possibilità che questa tecnologia offre. Compositing, color grading, keying e molti altri compiti di post produzione possono essere facilitati con la nostra nuova camera. Fornisce immagini d' avanguardia, ad alta risoluzione RGB con mappe di profondità completamente sincronizzate, entrambi sono catturate attraverso la stessa lente e quindi dispongono di parallasse 3D. La ricerca che ha portato a questi risultati è stata finanziata dal Settimo Programma Quadro della Commissione Europea nell'ambito del progetto SCENE.

Per maggiori informazioni visitate il sito http://www.3d-scene.eu/

Contact:

Judith Petty
+44 1895 457 113 (office) 
jpetty@arri-gb.com

Catia Marini
+49 89 3809 1382 (office) 
cmarini@arri.de

Materiale scaricabile

ARRI RGBZ press release final IT
ARRI RGBZ prototype camera

 

Torna alla lista