26 gen 2017

ARRI arriva a 100: orgogliosi del passato, fiduciosi nel futuro

Franz Kraus e Joerg Pohlman
  • ARRI festeggia i suoi 100 anni nel 2017
  • Da Monaco in tutto il mondo

 

(26 gennaio 2017, Monaco) – Con l’avvicinarsi del centesimo anniversario dalla fondazione, ARRI ripercorre la propria ricca storia, rafforza i valori e i principi che hanno portato a questa tappa fondamentale e fissa il proprio sguardo saldamente sul futuro.

Il 2017 segna i 100 anni dal giorno in cui August Arnold e Robert Richter affittarono a Monaco un piccolo locale in cui lavorava precedentemente un calzolaio e vi aprirono un negozio come azienda operante nell’ambito della tecnologia a pellicola. I due giovani amici iniziarono con un solo prodotto: una macchina copiatrice che costruirono su un torchio ricevuto da Richter come regalo di Natale dai propri genitori. Prendendo le prime due lettere dei rispettivi cognomi, diedero alla nuova impresa il nome ARRI.

Oggi l’azienda si trova ancora al medesimo indirizzo sulla Türkenstrasse, anche se le dimensioni di quella che è ormai una delle tante sedi nel mondo sono arrivate ad abbracciare un intero isolato. Attiva su scala globale e nel mercato internazionale, ARRI ha le sue succursali più importanti in Europa, America e Asia.

Sotto molti punti di vista ARRI incarna il Mittelstand, termine con cui ci si riferisce alle aziende tedesche di medie dimensioni, leader di settore, che hanno raggiunto una considerevole longevità grazie alla continua coerenza coi propri valori fondamentali. Spesso, come nel caso di ARRI, si tratta di imprese ancora di proprietà di famiglie, tramandate di generazione in generazione sotto gli occhi attenti di supervisori legati anche emotivamente al marchio.

‘Nonostante l’età’, ARRI attribuisce grande importanza all’esuberanza dei giovani e alla dedizione mossa da passione. Il Dr. Jörg Pohlman, uno dei due membri del Consiglio di Amministrazione di ARRI AG, dichiara “Trovo ancora incredibile che questa azienda sia stata fondata da due adolescenti. Erano così giovani che i loro genitori hanno dovuto firmare l’atto costitutivo. Primo, e più importante, erano appassionati di film, guidati dall’amore per il raccontare storie e per la tecnologia. Visitando ARRI oggi si riconoscono ancora quello stesso entusiasmo e quella stessa passione che definiscono chi siamo e cosa facciamo”.

Arnold e Richter erano operatori di macchina, produttori di film e noleggiatori di strumentazione ancor prima di aver prodotto una macchina da presa ARRI. Lavorarono fin dall’inizio a stretto contatto con i professionisti dei set e le idee che raccolsero da questa esperienza li aiutarono a sviluppare attrezzature che andassero incontro alle reali esigenze di produzione. Nell’attuale industria cinematografica e televisiva, con la tecnologia spinta a velocità incredibili dal battage pubblicitario, questa filosofia basata sull’ascoltare ciò che vogliono i filmmaker, invece di dirglielo, si rivela più importante che mai.

Il membro del Consiglio Franz Kraus commenta “ARRI è orgogliosa di essere un partner di lunga durata dei professionisti dell’industria cinematografica globale. Non ce ne siamo mai andati, affrontando i momenti difficili con sforzi doppi e aumenti degli investimenti in Ricerca e Sviluppo. Offrire una così vasta gamma di prodotti e servizi, coprendo di fatto tutte le aree del settore, ci da una prospettiva unica e permette a ogni divisione di giovare dell’esperienza delle altre. È stato, ad esempio, il nostro lavoro nella post-produzione digitale ad aiutarci ad avere successo nella transizione dalle macchine da presa a pellicola a quelle digitali”.

La qualità e l’affidabilità che danno lustro ad ARRI continuano a essere caratteristiche di importanza vitale. Ad ogni livello dell’industria dell’intrattenimento c’è ancora bisogno di strumenti duraturi che siano pensati per uno scopo preciso e per dare risultati nel lungo termine. Oggi questo significa ben più che costruire qualità e durevolezza, significa avere un’architettura di sistema flessibile per macchine da presa e luci che sono sostanzialmente computer. Significa aggiornamenti dei software che rispondano al cambiare delle necessità, significa trasformare continuamente la funzionalità dell’hardware.

Il vero e proprio anniversario di ARRI cadrà nel settembre 2017, ma l’intero anno sarà caratterizzato da numerosi festeggiamenti che vedranno partecipare i 1300 dipendenti di tutto il mondo per renderlo speciale. L’apice delle celebrazioni sarà raggiunto all’IBC di Amsterdam, anch’esso a settembre, in occasione del quale avrà luogo la festa principale di tutto l’anno.

La lunga storia di ARRI ha le proprie radici soprattutto nell’epoca della celluloide ed è un’eredità meravigliosa a cui guardare costantemente. Tuttavia, nell’era digitale, l’azienda è diventata più grande che mai, accrescendo il numero di dipendenti, di prodotti e le proprie quote di mercato a livello internazionale. All’appuntamento con il centesimo compleanno, il futuro non è mai sembrato così eccitante.

 

About ARRI:

Arnold & Richter Cine Technik (ARRI) is a global company within the motion picture industry, employing around 1,300 staff worldwide. In 2017 ARRI is celebrating its centenary, having been founded in 1917 in Munich, Germany, where the headquarters is still located today. Other subsidiaries exist in Europe, North and South America, Asia and Australia.

The ARRI Group consists of five business units: Camera Systems, Lighting, Media, Rental and Medical. ARRI is a leading designer and manufacturer of camera and lighting systems for the film industry, with a worldwide distribution and service network. It is also an integrated media service provider in the fields of postproduction and equipment rental, supplying camera, lighting and grip packages to professional productions. ARRI Medical focuses on the use of core imaging technologies for surgical applications.

The Academy of Motion Picture Arts and Sciences has recognized ARRI’s engineers and their contributions to the industry with 19 Scientific and Technical Awards.

For locations and more information please visit www.arri.com

 

Contatto:

Chiara Ciattaglia
Marketing Coordinator
+39 02 26227175
cciattaglia@arri.it


Materiale scaricabile

100 Years - Press Pictures
ITA ARRI arriva a 100

 

Torna alla lista